Un materiale antico quanto l'uomo: l'argilla

È dalla terra che il bambino impara a camminare, accennando timidamente i suoi primi passi. È dalla terra che nascono i frutti di cui ci siamo da sempre nutriti. Ed è proprio la terra che oggi vogliamo riscoprire, quale materia originaria che ha l’odore e la consistenza di qualcosa di puro, di vero, di autentico. Basta farla scorre per un attimo tra le nostre dita, per tornare in contatto con la nostra essenza primordiale.

Composizione e applicazioni

Materiale primitivo per eccellenza proveniente dalla terra è l’argilla. Da essa si ricava l’intonaco in argilla: un materiale architettonico dalla composizione totalmente naturale. È infatti realizzato miscelando sabbia calcarea e argilla selezionata. L’intonaco in argilla risulta esteticamente piacevole e adatto a molteplici applicazioni. È protagonista all’interno di pareti in terra battuta o come intonaco di finitura. Fa il suo dovere nella ristrutturazione di facciate storiche, con particolare attenzione ai sistemi di isolamento. È un vero must da qualche secolo, quando si tratta di costruzione e manutenzione di strutture tradizionali a telaio in legno. Last but non least, l’applicazione nell’ambito delle case passive, sempre più importanti e attuali in ottica green.

Cinque benefici, tutti da riscoprire

Per i fanatici dei materiali sintetici a tutti i costi, rispolverare un materiale così antico potrebbe risultare una operazione un po’ retrò. Tutt’altro. In realtà, da un materiale “primitivo” come l’argilla abbiamo molto da imparare. Ci dà i vantaggi di un materiale moderno, senza lo svantaggio di essere nocivo e inquinante.

1. Ecologica

L’argilla è esente da leganti idraulici e da sostanze di origine sintetica. Siamo di fronte, quindi, a un materiale altamente naturale ed ecologico.

2. Traspirante

L’argilla è un materiale poroso capace di regolare l'umidità presente all’interno di un ambiente, favorendo lo scambio termico e lasciando traspirare le murature.

3. Cattura odori

L’argilla ha la proprietà di neutralizzare gli odori presenti all’interno dell’ambiente, favorendo una vivibilità ottimale dello spazio.

4. Isolante

Le lastre di argilla applicate a costruzioni con muri a secco consentono di ottimizzare le prestazioni di isolamento acustico, migliorando il benessere abitativo.

5. Rilassante

Grazie ai minerali argillosi contenuti all’interno di essa, l’argilla consente di creare ambienti sani, confortevoli e riposanti, regalando un senso di diffuso benessere sensoriale.