Mini guida allo stile di vita green intro

10 consigli che fanno bene al pianeta (ma anche alle tue tasche).

Tutti ne parlano, pochi ancora si muovono per fare qualcosa. Parliamo dell’inquinamento globale. Una situazione critica che il pianeta Terra sta subendo da anni per mano dell’uomo. Eppure, basterebbero piccoli gesti quotidiani per dare inizio a un grande cambiamento. Ecco quindi alcuni piccoli consigli per vivere responsabilmente, nel rispetto dell’ambiente e dell’umanità, risparmiando anche un bel po’.

Mini guida allo stile di vita green 1 Non acquistare bottiglie in plastica

1. Non acquistare bottiglie in plastica.

Secondo le previsioni degli esperti, nel 2050 nei nostri oceani ci sarà più plastica che pesci. Se vuoi fare qualcosa, Invece che acquistare bottiglie d’acqua in plastica, attrezzati con una borraccia da riempire con acqua di rubinetto (purificabile con apposti filtri). O, tutto al più, acquista acqua in bottiglie di vetro.

Mini guida allo stile di vita green 2 Differenzia bene i rifiuti

2. Differenzia bene i rifiuti.

Se ancora non l’hai fatto, procurati gli appositi contenitori per effettuare la raccolta differenziata a casa tua. Plastica, allumino, vetro, carta, umido: ogni rifiuto va differenziato correttamente per agevolare lo smaltimento in discarica e il riuso, riducendo le emissioni di CO2 e di altri gas inquinanti.

Mini guida allo stile di vita green 3 Datti al giardinaggio

3. Datti al giardinaggio.

Piantare alberi, fiori e piante nel tuo giardino è un’ottima scelta ecologica a vantaggio dell’aria che respiriamo. Una buona ombreggiatura, poi, consente anche di attutire l’incidenza dei raggi solari ottenendo un naturale raffrescamento di alcune zone della casa, evitando spese superflue per il condizionamento.

Mini guida allo stile di vita green 4 Riduci gli sprechi d’acqua

4. Riduci gli sprechi d’acqua.

L’acqua è un bene prezioso, ma la sua disponibilità non è infinita. Per ridurre i consumi e risparmiare in bolletta, installa una caldaia a condensazione, impostandola a una temperatura costante. Applica aeromiscelatori ai rubinetti di cucina e bagno, per ridurre e gestire il flusso d’acqua. Infine, quando usi la lavatrice o la lavastoviglie, fallo sempre a pieno carico.

Mini guida allo stile di vita green 5 Evita dispersioni termiche

5. Evita dispersioni termiche

Per favorire il risparmio energetico, utilizza un cronotermostato programmando una temperatura specifica per ogni ambiente. Scegli un climatizzatore in classe A o superiore, mantenendo i filtri sempre puliti ed efficienti. Fai installare valvole termostatiche sui termosifoni, pannelli solari, finestre con doppio vetro e pannelli per l’isolamento termico.

Mini guida allo stile di vita green 6 Passa all’illuminazione intelligente

6. Passa all’illuminazione intelligente

Per evitare bollette alle stelle, fai una scelta sostenibile: sostituisci le classiche lampadine a incandescenza con lampadine a LED. Consumano meno e durano più a lungo. Scegli elettrodomestici ad alta efficienza e utilizza prese multiple con interruttore per risparmiare energia. Ricordati di spegnere le luci, quando non necessarie.

Mini guida allo stile di vita green 7 Meglio le cose fatte in casa

7. Meglio le cose fatte in casa.

Da un sapone naturale a una marmellata, dalla frutta e verdura fino a una crema corpo. Molte sono le cose che puoi autoprodurti senza acquistarle, riducendo gli spostamenti in auto e quindi le emissioni di CO2. Ad ogni modo, se devi fare spesa, evita prodotti con troppi imballaggi ed opta per prodotti stagionali a chilometro zero evitando di affollare il frigo con cibo in surplus.

Mini guida allo stile di vita green 8 Opta per mezzi di trasporto alternativi

8. Opta per mezzi di trasporto alternativi.

Oggi, anche per fare pochi metri, siamo abituati a prendere l’auto. Per ridurre le emissioni di gas inquinanti, meglio prediligere spostamenti in bicicletta, in treno, con i mezzi pubblici o tramite carpooling. Se proprio devi usare la tua auto, accorpa le commissioni da sbrigare, adotta un’andatura costante e mantieni il tuo mezzo sempre in perfetta forma.

Mini guida allo stile di vita green 9 Dai alle cose una seconda vita

9. Dai alle cose una seconda vita.

Con i prodotti usa e getta, è il momento di darci un taglio. Meglio optare per il riuso. Ad esempio, i fondi del caffè possono diventare un ottimo concime, una maglia di cotone può trasformarsi in un panno per rimuovere la polvere. Invece di acquistare nuovi oggetti, valuta la possibilità di chiederli in prestito o di noleggiarli.

Mini guida allo stile di vita green 10 Ristruttura la tua casa

10. Ristruttura la tua casa.

Chi non preferirebbe pagare bollette più leggere invece di spendere cifre astronomiche? Ristrutturare casa secondo i criteri della bioarchitettura, oggi, consente di ottimizzare i consumi dell’abitazione ottenendo un elevato risparmio energetico. In più, approfittando del bonus fiscale del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, si risparmia la metà. Meglio farci un pensierino.